Ultimo numero - ANCD Conad

Vai ai contenuti
COMMISSIONE SINDACALE ANCD
Il giorno 31 gennaio 2019 si è riunita la Commissione Sindacale ANCD nella quale sono stati affrontati i seguenti temi:
  • Il CCNL della Distribuzione Moderna Organizzata (DMO) sottoscritto da Federdistribuzione e le OO.SS in data 19 dicembre 2018.
  • La Commissione ha analizzato i contenuti normativi ed economici di tale accordo. Inoltre è stata aperta una ampia discussione sui possibili scenari futuri in presenza di tale CCNL nel settore commercio.
  • Lo stato della trattativa del CCNL dirigenti Cooperativi;
  • La definizione di un programma per i lavori 2019 della Commissione Sindacale.     
04/02/2019
MAURO LUSETTI ELETTO PRESIDENTE DELL’ALLEANZA DELLE COOPERATIVE
Sono davvero onorato di assumere questo incarico, che affronterò col massimo dell’impegno per far crescere ulteriormente il ruolo dell’Alleanza delle Cooperative”. È il primo commento di Mauro Lusetti, Presidente Legacoop Nazionale, dopo la sua elezione a Presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane da parte dell’Assemblea dei Delegati, riunitasi venerdì 1 febbraio a conclusione dei lavori della prima Biennale della Cooperazione.
L’Alleanza è il coordinamento delle centrali Confcooperative, Legacoop e Agci, che insieme rappresentano l’85% degli occupati (1.150.000 persone su 1.300.000) e il 93% del fatturato (quasi 150 miliardi di euro su 160 miliardi) dell’intero movimento cooperativo.
Oggi – sottolinea Lusetti – raccolgo da Maurizio Gardini, che ringrazio per il lavoro fatto in questi ultimi due anni, il testimone della guida di un percorso progettuale, tanto esaltante quanto impegnativo, per la costruzione di un’unica organizzazione, che ha già prodotto risultati significativi: parlare con una sola voce ci ha infatti consentito di accrescere e di rendere più efficace la nostra capacità di interlocuzione con le istituzioni e, quindi, di rappresentare al meglio le istanze delle cooperative”.
Non è cosa da poco – aggiunge il Presidente dell’Alleanza – praticare il valore dell’unità in un Paese dove, purtroppo, prevale la tendenza a dividersi. Ora occorre intensificare l’impegno per realizzare appieno il nostro progetto. Dobbiamo farlo per metterci nelle condizioni da un lato, di contribuire con le nostre proposte, in particolare sui temi del lavoro, del welfare, dell’innovazione, ad una crescita del Paese sostenibile ed inclusiva; dall’altro, di accompagnare al meglio le nostre cooperative nelle sfide della competitività e della transizione digitale, rafforzando ancora di più l’efficacia della rappresentanza e la capacità di offrire servizi innovativi”.
04/02/2019
CHIUSURE DOMENICALI: A CHI GIOVA PORTARE INDIETRO IL PAESE?
È arrivata alla Camera, in commissione Attività produttive, la proposta di legge che regolamenta la chiusura domenicale delle attività commerciali.
Il testo presentato dalle forze politiche di maggioranza se approvato, determinerebbe un forte arretramento dello sviluppo e della ripresa del Paese che avrà effetti ulteriormente negativi sull’economia, già in fase di recessione. Non ne trarranno beneficio i consumi e, soprattutto, l’occupazione che potrebbe portare oltre 40.000 addetti in meno nel solo settore della grande distribuzione organizzata.
Inoltre, la proposta di legge presenta anche alcuni aspetti di incostituzionalità.
Riteniamo pertanto indispensabile che si proceda ad un nuovo ciclo di audizioni al fine di arrivare ad una soluzione che sia condivisa da tutte le categorie del commercio.
31/01/2019
QUALE VALORE E QUALI SFIDE DELLA MARCA DEL DISTRIBUTORE OGGI - POSITION PAPER 2019
Il 16 e 17 gennaio si è svolta a Bologna la Fiera “Marca”.
Questa Fiera, che compie ormai 15 anni e ha visto crescere l’interesse di molti espositori e la presenza di quasi tutti i Distributori che operano in Italia, è promossa da ANCD-Conad, ANCC-Coop e Federdistribuzione con il patrocinio di ADM. Nel corso della manifestazione è stato presentato lo studio è stato realizzato da The European House - Ambrosetti, con il Patrocinio di ADM "Quale valore e quali sfide della Marca del Distributore oggi - Positition Paper 2019".
Lo scenario nazionale delle vendite registra una stagnazione dei consumi, a cui per contro si osserva una crescita delle vendite dei prodotti M.D.D.; infatti tali prodotti sono ormai prossimi al 20% del mercato, a cui Conad, ormai leader nel segmento della Marca del Distributore con una quota del 30% delle sue vendite, contribuisce in modo determinante.
Questa attività è trainante per l’industria alimentare italiana, soprattutto per le PMI.
16/01/2019
Torna ai contenuti