Galleria foto

test

Galleria foto

Accesso all'area riservata

  1. Prima registrazione

    Nome e Cognome
    Indirizzo e-mail
    Password
    Ripeti password
  2. Hai dimenticato la password?
    Scrivi qui sotto il tuo indirizzo e-mail e clicca su Invia.

NEWSLETTER :: Registrazione

  1. Nome e Cognome
    Indirizzo e-mail
    Ente/Azienda
    Telefono
  2. Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 del Codice in materia di protezione dei dati personali, ANCD garantisce il rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati a carattere personale.

    I dati personali saranno utilizzati esclusivamente per lo svolgimento delle attività di relazione con l'Utente registrato e non saranno ceduti a terzi.

    In ogni momento è possibile rinunciare a ricevere la Newsletter di ANCD o chiedere la cancellazione, la modifica o l'aggiornamento dei dati personali, inviando una e-mail all'indirizzo ancd@ancd.it oppure cliccando sul link di rimozione automatica presente nelle singole comunicazioni.

09-09-2014 - Autotrasporto: la Corte di Giustizia UE dichiara incompatibili i costi minimi di esercizio con il diritto europeo

La Corte di Giustizia, con sentenza del 4 settembre 2014,  ha dichiarato incompatibili con il diritto europeo i costi minimi di esercizio previsti dall’Italia in materia di autotrasporto.

In particolare la Corte ha ritenuto che la determinazione dei costi minimi d’esercizio per l’autotrasporto, resa obbligatoria da una normativa nazionale, è idonea a restringere il gioco della concorrenza nel mercato interno.

Si tratta di una decisione fortemente attesa che, oltre ad avere un grande rilievo da un punto di vista economico, premia la fermezza con la quale l’Ancd-Conad, e più complessivamente la distribuzione cooperativa, ha inteso opporsi ad una normativa chiaramente anticoncorrenziale come più volte evidenziato anche dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. 

Galleria video

Ballarò / Liberalizzazioni (1)

Galleria foto

X Rapp. Legislazione
Nunzio Bibbò
“Noi Credevamo”
Iniziativa ADM