Galleria foto

test

Galleria foto

Accesso all'area riservata

  1. Prima registrazione

    Nome e Cognome
    Indirizzo e-mail
    Password
    Ripeti password
  2. Hai dimenticato la password?
    Scrivi qui sotto il tuo indirizzo e-mail e clicca su Invia.

NEWSLETTER :: Registrazione

  1. Nome e Cognome
    Indirizzo e-mail
    Ente/Azienda
    Telefono
  2. Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 del Codice in materia di protezione dei dati personali, ANCD garantisce il rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati a carattere personale.

    I dati personali saranno utilizzati esclusivamente per lo svolgimento delle attività di relazione con l'Utente registrato e non saranno ceduti a terzi.

    In ogni momento è possibile rinunciare a ricevere la Newsletter di ANCD o chiedere la cancellazione, la modifica o l'aggiornamento dei dati personali, inviando una e-mail all'indirizzo ancd@ancd.it oppure cliccando sul link di rimozione automatica presente nelle singole comunicazioni.

17-11-2008 - Antitrust: segnalazione in materia di orari e aperture domenicali degli esercizi commerciali

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ha emanato una interessante segnalazione in materia di orari e aperture domenicali degli esercizi commerciali. Il provvedimento sottolinea le limitazioni alla concorrenza contenute in alcune discipline regionali e in regolamentazioni degli enti locali in materia di apertura degli esercizi commerciali al dettaglio, evidenziando, inoltre, la differente regolazione prevista per tipologie commerciali e l’inerzia di alcune regioni nella definizione delle città d’arte o dei comuni a prevalente economia turistica.
L’Antitrust, nell’auspicare che tutti gli enti territoriali che abbiano adottato regolamentazioni ingiustificatamente restrittive della materia in questione riesaminino le rispettive norme nella parte in cui non consentono agli esercizi commerciali una libera determinazione delle modalità di svolgimento della propria attività economica, osserva che alla luce dell’oramai consolidata giurisprudenza costituzionale, ogni disposizione che promuove o tutela la concorrenza prevale sulle disposizioni adottate dagli enti territoriali che al contrario impediscano o non favoriscano l’attuazione dei principi concorrenziali contenuti nel Trattato CE e richiamati nella legge n. 287/90.


Galleria video

Ballarò / Liberalizzazioni (1)

Galleria foto

X Rapp. Legislazione
Nunzio Bibbò
“Noi Credevamo”
Iniziativa ADM